Iscrizione all’AIRE di Francoforte sul Meno

Life is better when shared!

Ti sei appena trasferito a Francoforte sul Meno, hai trovato una casa e hai fatto l’anmeldung presso la Rathaus. Perfetto, la tua tabella di marcia è da manuale!  Ultimo passo:  se pensi di restare più di un anno a Francoforte devi iscriverti all’AIRE, hai 90 giorni di tempo dalla data dell’espatrio – (è possibile iscriversi anche dopo) – per regolarizzare la tua posizione.

Quando sono arrivato a Frankfurt ero confuso sul tema…ma a suon di telefonate al Consolato (senza la minima risposta), email e letture varie su internet sono riuscito ad iscrivermi all’Anagrafe Italiani Residenti all’Estero.  Ci sono passato prima di te, ecco perchè voglio aiutarti su un argomento, ahimè, sempre poco chiaro ai connazionali che si trasferiscono all’estero per la prima volta.

Ecco 5 cose che devi sapere riguardo l’iscrizione all’AIRE:

1. Cos’è l’AIRE?

L’A.I.R.E, come già detto, è l’acronimo di Anagrafe Italiani Residenti all’Estero. Si tratta “semplicemente” di un’ anagrafe dei cittadini che risiedono all’estero per periodi superiori ai 12 mesi. Ogni Comune italiano ha un proprio registro AIRE sul quale vengono annotati e registrati tutti i cambi di residenza verso l’estero. In questo modo il tuo vecchio Comune di residenza potrà definitivamente cancellarti dalle liste dei residenti con tutti i vantaggi che ne conseguono, in primis l’esonero dal pagamento del canone RAI. Urrà, urrà!!! Aspetta a gridare vittoria, anche in Germania si paga il canone Radio TV ed è molto più caro che nel Bel Paese.

I vantaggi di iscriversi all’anagrafe estera sono:

  1. diritto di voto all’estero in caso di elezioni politiche in Italia
  2. assistenza per le comuni pratiche burocratiche (carta d’identità, passaporto, immatricolazione auto in Germania ecc.)
  3. esenzione doganale in caso di rimpatrio in Italia dei tuoi beni mobili (automobile, mobili, oggetti, arredi ecc.)

AIRE: residenza e residenza fiscale

Un tema decisamente complicato che merita un post a parte. Per ora mi limito a dirti che essere iscritto all’AIRE, ossia residente in Germania, non vuol dire che non devi più pagare le tasse in Italia. In uno dei prossimi post approfondiremo l’argomento per fare un po’ di chiarezza! 😉

Consolato Francoforte Kettenhofweg 1

L’ ingresso del Consolato italiano a Francoforte. Foto© Google Street View

2. Chi deve e chi non deve iscriversi all’AIRE

Come riporta il sito ufficiale del Consolato Generale d’Italia a Francoforte, iscriversi all’Aire è un’obbligo per tutti i cittadini italiani che desiderano risiedere in Germania – (e all’estero in generale) – per più di 12 mesi.

Devi obbligatoriamente iscriverti all’AIRE se:

  • sei un cittadino che trasferisce la propria residenza da un comune italiano ad uno estero per un periodo superiore ai 12 mesi
  • sei un cittadino nato e residente fuori dal territorio nazionale, il cui atto di nascita è stato trascritto in Italia e la cui cittadinanza italiana é stata accertata dal competente ufficio consolare di residenza
  • hai acquisito la cittadinanza italiana all’estero e continui a risiedervi
  • la tua residenza all’estero é stata giudizialmente dichiarata
  • sei già iscritto all’A.I.R.E. ma hai cambiato circoscrizione consolare (esempio da Colonia a Francoforte). In questo caso devi ugualmente iscriverti all’Anagrafe consolare di attuale residenza, affinché essa possa informare il Comune AIRE dell’avvenuta variazione

Non devi iscriverti all’AIRE se:

  • resterai all’estero per un periodo di tempo inferiore all’anno
  • sei un lavoratore stagionale
  • sei un dipendente di ruolo dello Stato in servizio all’estero
  • sei un militare in servizio presso gli uffici e le strutture della NATO

AIre Francoforte sul meno

3. Come ci si iscrive all’AIRE

Per iscriversi all’AIRE di Francoforte sul Meno è necessario, per prima cosa, registrarsi al portale del Consolato Italiano e poi prendere un appuntamento online. Puoi registrarti e prendere l’appuntamento tramite questo link. Una volta completata la registrazione accedi alla tua area riservata utilizzando nome utente e password scelti in precedenza. Una volta loggato devi scegliere il tipo di servizio che ti interessa fra quelli elencati, in questo caso devi cliccare su “Stato Civile / Anagrafe” e proseguire finchè non visualizzi le date e gli orari disponibili. Non ti resta che scegliere la data, l’orario e confermare l’appuntamento!

Iscrizione aire Francoforte

4. I documenti che occorrono per l’iscrizione

I documenti necessari per la registrazione all’Anagrafe Italiani Residenti all’Estero sono:

  • carta d’identità in corso di validità
  • copia originale dell’anmeldung che hai fatto presso la tua Rathaus
  • modulo di iscrizione AIRE da compilare e stampare. Puoi scaricarlo qui.

PS: l’iscrizione è GRATIS! 😉

5. Come raggiungere il Consolato Italiano di Francoforte

Raggiungere il Consolato Italiano di Francoforte sul Meno è semplice.

  • prendi la SBAHN fino a Taunusanlage
  • esci dalla stazione
  • alla tua destra trovi l’Alte Oper
  • gira a sinistra su Bockenheimer Landstrasse
  • cammina circa 50 metri e gira alla prima traversa a sinistra (Kettenhofweg)
  • vai al civico nr. 1 e sei arrivato
  • suona il campanello del Consolato e la porta si aprirà da sola!

Consiglio goloso: …all’angolo vicino al Consolato c’è un Bar che sforna cornetti e cappuccini niente male! 🙂

Last but not least: iscriviti al gruppo Facebook Italiani a Francoforte e Dintorni. Il gruppo è nato circa due anni fa e conta migliaia di iscritti che ogni giorno fanno domande e si confrontano con altri italiani che vivono a Francoforte. Gli attivissimi amministratori del gruppo hanno perfino redatto un manuale AIRE scaricabile in pdf che casca proprio a fagiuolo con il post che hai appena letto! Scarica qui il manuale.

Tu sei già iscritto all’AIRE? Hai trovato difficoltà per svolgere la pratica? Lascia un commento, i nuovi arrivati te ne saranno grati!

!!! UPDATE MARZO 2017 !!!

Grazie ad una lettrice del blog sono venuto a conoscenza che:

  1. il sito preistorico del Consolato Italiano a Francoforte sul Meno è stato sostituito da uno più attuale
  2. che la procedura per l’iscrizione all’AIRE è stata velocizzata permettendo ai nuovi arrivati di inviare i documenti necessari anche via email senza doversi più presentare di persona agli uffici del Consolato. Super!

Maggiori info sulle varie procedure di iscrizione all’AIRE le trovi qui: https://goo.gl/eOQohE

Life is better when shared!
  • Estella Sh

    Salve Cristiano, e invece per chie era semplicemente residente in italia con carta di soggiorno ( sono cittadina ucraina) e tempo fa avevo acquistato la mia macchina in italia, ora che mi sono trasferita in germania devo comunque eseguire la radiazione per esportazione ? perche mi hanno ritirato le targhe, il certificato di proprieta e libretto circolazione e hanno detto che secondo le normative europee devono farlo per legge e che ci pensano loro a notificare l#Italia di questo fatto…o devo comunque recarmi al consolato italiano a Francoforte?
    grazie anticipatamente per il suo aiuto
    buona giornata

  • Rome caput mundi

    Ciao, Cristiano mi chiamo Marco vivo a Karben con la mia famiglia da un paio di mesi, volevo sapere se secondo te posso comprare un auto nuova qui dando in permuta la mia ancora con targa italiana?

  • Rome caput mundi

    Certo le domeniche non me le aspettavo così tristi!

  • Sj

    Ciao Cristiano, mi sono trasferita da poco a Francoforte e ho seguito tutte le tue istruzioni. L’update per l’iscrizione all’AIRE è che non serve prendere l’appuntamento se mandi tutti i documenti richiesti che tu hai elencato (e che sono anche elencati sul modulo di iscrizione all’AIRE scaricabile dal sito del consolato) alla mail che loro stessi ti indicano. Fatto oggi e in un’ora ho ricevuto la mail di risposta che dice che non è necessario che mi presenti di persona perchè tutti i documenti sono già in ordine. 🙂 grazie per le dritte!

    • Ciao Sj! Grazie a te per la tua testimonianza, corro subito ad aggiornare l’articolo! 😊 👍